Chi scrive sul TaccuVino

IMG_1648Chi sono? Se vuoi un nome mi chiamo Matteo Carlucci, e sono probabilmente qualcuno simile a te che stai leggendo. Sicuramente abbiamo qualcosa in comune: la passione per il vino. Una passione che è nata in me come curiosità, con quella spinta a scoprire di più su cosa c’era in quel bicchiere che magari impugnavo volgarmente e del quale intravedevo però molto di più della semplice ebbrezza alcolica.

E così per soddisfare la curiosità ho cercato di farmi le ossa, seguendo il percorso per diventare Sommelier AIS. Ne ho tratto una formazione utile, basilare, ma che ho subito tradotto in un piccolo punto di partenza, continuando a bere, degustare, fare visite ai produttori, comprare bottiglie e condividerle con gli amici, scambiando opinioni e imparando da chi ha più esperienza di me.

Oggi non smetto di fiondarmi tra eventi, visite, fiere e degustazioni, qualcuna pure organizzandola da me, e posso con orgoglio dire di essere anche un collaboratore della guida Slow Wine.

Nel giudicare un vino non mi ritengo né un talebano né un democristiano: amo il bere bene, con gusto, col piacere di sapere cosa si beve e da dove viene, e mi piace trovare vini buoni e capaci di trasmettermi un’emozione, di lasciarmi un ricordo e di raccontarmi il lavoro di chi l’ha creato.

Voglio conoscere i produttori, le loro storie, e scoprire un territorio attraverso le sue prelibatezze. Trovo che sia un piacere della vita il poter gustare e conoscere il mondo e la sua enogastronomia, magari condividendolo con le persone giuste.

Cosa mi spinge a scrivere qui? Era nato come un contenitore di appunti, per mettere a fuoco le mie idee sui vini e sugli assaggi fatti. Poi si sono aggiunti gli incontri più belli con i produttori, e ho seguito la mia voglia di condividere con chi legge l’emozione regalata dai calici che ho annusato, bevuto e goduto.

Ora continuo ad approfondire, ad allargare i miei orizzonti, a degustare e ad ascoltare, a leggere e a scrivere, a bere e a ragionare. Se va avanti così scriverò miliardi di parole quasi senza sosta, perché del mondo del vino non si smette mai d’imparare. E mi fa piacere poter condividere in queste pagine le mie esperienze più belle, sperando possiate provarle anche voi, magari sospinti dalla stessa curiosità che mi porto sempre dentro da quei primi fatidici calici.

Per contattarmi:

E-mail: matteo.carlucci@gmail.com

Twitter: IlTaccuVino

Facebook (i mio profilo personale): Matteo Carlucci

Facebook: IlTaccuVino (mettete un Mi Piace per ricevere news sugli articoli)

Annunci

Un pensiero su “Chi scrive sul TaccuVino

  1. Ciao Matteo, piacere di conoscerti e grazie per aver visitato la mia cucina 🙂
    Mi piace il buon bere e seguo la condotta di Fiumicino (coolabiravo fino allo scorso anno, adesso un po’ meno per impegni vari), due punti in comune! 🙂 Seguirò con piacere il tuo blo.
    A presto.
    Sally

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...